2. Progettare per competenze

PER INIZIARE 2. Progettare per competenze LE COMPETENZE CHIAVE Il quadro delle Competenze chiave per l apprendimento permanente definite dal Parlamento europeo e dal Consiglio dell Unione Europea (Raccomandazione del 18 dicembre 2006, poi aggiornate con la Raccomandazione del 22 maggio 2018 e con il decreto del 30 gennaio 2024) e le Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo di istruzione rappresentano i riferimenti normativi sui quali poggia la progettazione del curricolo annuale di Italiano per la classe Prima. Tale quadro prevede otto competenze fondamentali che orientano e regolano tutta la formazione scolastica del primo ciclo di istruzione. Le presentiamo facendo riferimento al decreto del 30 gennaio 2024. 1. Comunicazione alfabetica funzionale Padroneggiare la lingua di scolarizzazione in modo da comprendere enunciati, raccontare le proprie esperienze e adottare un registro linguistico appropriato alle diverse situazioni. 2. Competenza multilinguistica Utilizzare la lingua inglese a livello elementare in forma orale e scritta (comprensione orale e scritta, produzione scritta e produzione/interazione orale) in semplici situazioni di vita quotidiana in aree che riguardano bisogni immediati o argomenti molto familiari (Livello A1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue). Avere consapevolezza che esistono lingue e culture diverse. 3. Competenza matematica e competenza in scienze, tecnologia e ingegneria Utilizzare le conoscenze matematiche e scientifico-tecnologiche per trovare e giustificare soluzioni a problemi reali. Osservare comportamenti e atteggiamenti rispettosi verso l ambiente, i beni comuni, la sostenibilità. 4. Competenza digitale Utilizzare con responsabilità le tecnologie digitali in contesti comunicativi concreti per ricercare informazioni e per interagire con altre persone, come supporto alla creatività e alla soluzione di problemi semplici. 14

Matematica 1
Matematica 1
Guide smart