Italiano 1

ORA FACCIO DA SOLO LA APE LA X APE L APE Mettendo in evidenza le due vocali, la finale dell articolo e l iniziale del nome, chiediamo agli alunni di pronunciare le due parole così come sono scritte. Gli alunni noteranno che le due vocali vicine rendono faticosa la lettura. Procediamo quindi alla sostituzione della vocale nell articolo con l apostrofo. La produzione scritta Schede 218-235 La scrittura, intesa come processo cognitivo che attiva competenze specifiche, è per gli alunni un abilità molto complessa. Il percorso che qui proponiamo tiene conto della necessità di insegnare a scrivere avvalendosi di tecniche precise ed è strutturato in passaggi graduali che si riferiscono a: abbinamento logico di immagini e frasi; composizione di frasi; formazione di frasi con l esclusione di elementi; composizione di frasi utilizzando parole in disordine; completamento di frasi e illustrazioni in relazione tra loro secondo una scansione logico-temporale; lettura di immagini in relazione temporale e scrittura di frasi con l utilizzo dei connettivi prima e dopo ; situazioni illustrate da sviluppare in frasi tramite domande esplicite; individuazione di causa-effetto di avvenimenti tramite domande aperte o risposte a scelta multipla; ricostruzione di frasi che spiegano una storia illustrata da immagini in sequenza; individuazione dell inizio, della parte centrale e della fine di una storia rappresentata da immagini in sequenza logico-cronologica. I disegni, che sono parte integrante di molte schede, hanno la principale funzione di attivare il meccanismo di anticipazione del significato, facilitando la selezione semantica e lessicale che serve per la costruzione delle frasi. Per iniziare, predisponiamo una serie di cartoncini che riproducano semplici immagini accompagnate da brevi frasi. I cartoncini potranno essere realizzati utilizzando figure ritagliate da fumetti o vecchi libri illustrati e che siano corredate da brevi didascalie. Invitiamo quindi gli alunni a raggruppare i cartoncini in numero di 4, in modo da ottenere piccole storie compiute. Quando gli alunni mostreranno una certa sicurezza nella formazione delle frasi, potremo fornire un maggior numero di cartoncini. Il riferimento costante alle sequenze illustrate costituisce ancora la base sulla quale procedere per l acquisizione delle abilità necessarie per la produzione di testi. L utilizzo dei connettivi temporali permette di organizzare il racconto che si sviluppa nelle corrispondenti parti: iniziale, centrale e finale. 370

Italiano 1
Italiano 1
Guide smart