Italiano 1

PER INIZIARE Percorso di apprendimento L alunno/L alunna: riconosce fonemi e li associa ai grafemi (le vocali); discrimina fonemi e utilizza grafemi (vocali) come iniziali di parole per completare parole; utilizza grafemi e coglie variazioni di significato delle parole; riconosce fonemi e li associa ai grafemi (le consonanti); opera sintesi sillabiche e legge; analizza e sintetizza sillabe dirette e inverse; legge parole e frasi composte da lettere note; effettua sostituzioni di lettere/manipolazioni per ottenere parole nuove; legge parole e frasi nei tre caratteri; distingue suoni affini iniziali e intermedi di parole; distingue suoni duri e suoni dolci: riconosce fonemi-grafemi e opera sintesi sillabiche; conosce e scrive i simboli alfabetici nei tre caratteri. Competenza/e maturata/e Al termine dell unità di apprendimento l alunno/a utilizza le proprie conoscenze e le abilità per comunicare attraverso il codice scritto. IL METODO GLOBALE La caratteristica del metodo globale è quella di partire da parole o frasi significative (che potrebbero essere evocative di un racconto letto alla classe) per procedere all analisi e, solo in un secondo momento, alla comprensione del meccanismo di decodifica dei grafemi. Si inizia quindi dall individuazione di parole che verranno utilizzate come stimolo per lavorare sul riconoscimento visivo e fonetico e per fare esercizi di fusione. Con il metodo globale: Questo tipo di approccio metodologico, garantisce al bambino/alla bambina un elevata motivazione, ma tende a non fornire regole chiare di corrispondenza segno-suono e, quindi, a portare a una maggiore frequenza di errori di lettura. 34

Italiano 1
Italiano 1
Guide smart