Italiano 1

PRIME SCOPERTE Collegamenti interdisciplinari Il lavoro sull autunno ci offre la possibilità di effettuare vari collegamenti interdiscipilinari. Proponiamo i seguenti. Scienze: spieghiamo perché le foglie cambiano colore e poi cadono e gli animali vanno in letargo oppure migrano verso paesi più caldi. Arte e immagine: mostriamo loro i colori dell autunno, raccogliendo foglie di diverse forme e colori e facendole incollare sul quaderno o su un cartellone da appendere in aula. Possiamo anche disegnare delle sagome di foglie per poi fargliele colorare. Educazione musicale: quali sono i suoni o i rumori dell autunno? Le foglie cadendo che rumore fanno? E quando piove che rumore sentiamo? E il vento che rumore fa? In casa come lo sentiamo? I suoni più frequenti che ci capita di ascoltare in autunno sono il soffio del vento e il battere della pioggia. Possiamo invitare i bambini a creare un orchestra meteo riproducendo questi suoni, il primo con la bocca e il secondo facendo tamburellare l indice e il medio della mano destra sul palmo della mano sinistra. Battendo le dita a velocità diverse riproduciamo le diverse intensità della pioggia, passando da una pioggerellina sottile a una pioggia più intensa e anche a un temporale facendo battere i piedi per terra o la mano sulla coscia per simulare il rumore del tuono. Educazione ambientale: se possibile, potremmo organizzare una lezione all aria aperta, magari in un parco cittadino o un escursione in un bosco con l aiuto di un forestale per vedere da vicino l autunno e approfittare per svolgere una lezione di educazione ambientale. Educazione all affettività: quali sentimenti risveglia in noi l autunno? Facciamo sedere i bambini in cerchio e invitiamoli a parlare e a esternare le loro emozioni legate al tempo, attraverso domande come: Ti piace la stagione autunnale? Perché? Quando piove e il cielo è nuvoloso come ti senti? E quando soffia il vento e vedi le foglie cadere come ti senti? 116

Italiano 1
Italiano 1
Guide smart