Volume 2

Due pupazzi di neve I ragazzi del cortile avevano fatto un uomo di neve. Gli manca il naso! disse uno di loro. Che cosa ci mettiamo? Una carota! e corsero nelle rispettive cucine a cercare tra gli ortaggi. Marcovaldo contemplava l uomo di neve e, assorto nelle sue meditazioni, non s accorse che dal tetto due uomini gridavano: Ehi, signore, si tolga un po di lì! Erano quelli che fanno scendere la neve dalle tegole. E tutt a un tratto, un carico di neve di tre quintali gli piombò proprio addosso. Poco dopo, tutti gli altri bambini tornarono con il loro bottino di carote. Hanno fatto un altro uomo di neve. Mettiamo il naso a tutti e due! e affondarono due carote nelle teste dei due uomini di neve. 132

Volume 2
Volume 2
Tutto è possibile