Guida alla scrittura creativa nella scuola primaria

MORFOLOGIA FUNZIONALE ALLA SCRITTURA Fasi di lavoro 1. Spieghiamo ai bambini che stanno per creare una storia di cui i sostantivi concreti saranno i protagonisti. Ricordiamo loro che i sostantivi concreti indicano oggetti, persone o luoghi che possono essere percepiti con i sensi. 2. Su ogni cartoncino o foglietto scriviamo un sostantivo concreto e creiamo le nostre carte, assicurandoci che ce ne siano in abbondanza e in grande varietà. 3. Riponiamo le carte in un contenitore e diciamo a ogni bambino o bambina di pescare una carta. 4. Invitiamo i bambini a utilizzare i sostantivi per creare una storia di gruppo che si svolga in mondo immaginario. 5. Ogni bambino o bambina dovrà scrivere una parte della storia, aggiungendo in modo creativo i sostantivi concreti pescati dal contenitore. Per esempio, se il primo sostantivo è albero , la storia potrebbe iniziare con In una foresta magica, c era un grande albero antico . Ogni volta che inseriscono un sostantivo, gli alunni dovranno spiegarne il ruolo e le caratteristiche nel mondo immaginario. 6. Incoraggiamo gli alunni a usare la loro immaginazione per creare un mondo unico e coinvolgente. Potranno dare vita agli oggetti o creare avventure emozionanti per i personaggi. 7. Dopo aver scritto le loro storie, invitiamoli a rileggere e correggere eventuali errori grammaticali o di coerenza. 3. LA CACCIA AL TESORO DEI SOSTANTIVI Classi 3a-4a-5a Occorrente Cartoncini o foglietti Matite, penne o altri strumenti per scrivere Un contenitore Fogli o quaderni Fasi di lavoro 1. Scriviamo sui cartoncini o sui foglietti di carta una serie di sostantivi concreti, uno per ciascun foglietto, e creiamo le nostre carte. Assicuriamoci di averne in abbondanza e riponiamole nel contenitore. 2. Prima di iniziare il gioco, creiamo un ambientazione immaginaria: potrebbe essere un isola tropicale, una foresta magica o qualsiasi altro luogo che stimoli la fantasia dei bambini. 3. Spieghiamo le regole del gioco. Ogni bambino o bambina dovrà pescare una carta dal contenitore e poi usarla per inventare una piccola storia. L obiettivo è incorporare il sostantivo nel modo più creativo possibile all interno dell ambientazione immaginaria che abbiamo creato all inizio. 4. Incoraggiamo gli alunni a essere creativi nei dettagli delle loro storie. Che cosa fa il sostantivo nel contesto dell ambientazione? Come influisce sulla trama o sugli altri personaggi? 5. Possiamo impostare un tempo limite per scrivere le storie, per esempio 30 minuti, per mantenere il gioco dinamico. Alla fine del tempo, chiediamo ai bambini di condividere le loro storie con gli altri. Sarà un momento divertente per ascoltare come ogni bambino o bambina ha lavorato con la fantasia. 43

Guida alla scrittura creativa nella scuola primaria
Guida alla scrittura creativa nella scuola primaria