Guida per l'insegnante 1

LIBRO DI SCRITTURA E GRAMMATICA Guida alla valutazione dell attività COPPIE DI FRASI E DISEGNI (p. 94 Libro di scrittura e di grammatica) PROGETTAZIONE DELL ATTIVIT Traguardo di competenza Obiettivo di apprendimento Contenuto Obiettivo trasversale Tipologia della situazione Risorse Tipo di strumento di valutazione Legge e comprende testi di vario tipo, continui e non continui, ne individua il senso globale e le informazioni principali utilizzando strategie di lettura adeguate agli scopi. Padroneggiare la lettura strumentale (di decifrazione) sia nella modalità ad alta voce, curandone l espressione, sia in quella silenziosa. Suoni dolci e duri di C e G. Argomentare il procedimento per svolgere un compito. Nota. Interne. Orale e scritto. Qual è il risultato atteso dall insegnante? L insegnante si aspetta che l alunno/a discrimini i gruppi di suoni dolci e duri di C e G, colga il significato delle frasi e le colleghi all immagine giusta, manifestando così un graduale passaggio dalla lettura per decifrazione alla lettura per capire. DESCRIZIONE DELL ATTIVIT Che tipo di situazione di apprendimento crea l attività? L attività presenta una situazione nota, già riprodotta in classe con attività modellizzate. Questo tipo di compito routinario implica una risposta univoca e richiede di mettere in atto le seguenti azioni cognitive: discriminare i suoni dolci e duri di C e G (analizzare); leggere parole e frasi con i suoni di C e G (applicare); mettere in relazione frasi con immagini per individuare quelle intruse (analizzare); identificare la relazione tra frase e immagine corrispondente (capire). Che tipo di risorse vengono mobilitate dall alunno/a? L alunno/a utilizza le risorse interne al compito, fornite dal docente (frasi/immagini). Che cosa fa l insegnante? L insegnante introduce l attività creando una situazione di sfida: Questo compito vi richiede di abbinare le frasi all immagine giusta, come nel gioco del memory. Fate attenzione, però, perché ci sono delle immagini intruse . Durante lo svolgimento, osserva se l alunno/a: legge in modo alfabetico, sillabico, l intera parola (per via lessicale); coglie il significato delle parole e delle frasi; identifica le immagini intruse; lavora in autonomia e/o che tipo di aiuto chiede. Al termine della prova, attiva la discussione finalizzata e promuove l autoregolazione, intesa come capacità di tornare sul compito, effettuare un controllo, compiere modifiche e autocorreggersi. 75

Guida per l'insegnante 1
Guida per l'insegnante 1
TerraCasa