ATTIVITÀ-SCIENZE

TERRACASA 1ª Esperimento TESTARE L OLFATTO CHE COSA OCCORRE Una benda, una serie di barattoli di vetro, una cipolla, uno spicchio d aglio, un ciuffetto di basilico, un rametto di rosmarino, una carota, una patata, frutti di stagione. CHE COSA FARE Stimoliamo la classe con alcune domande: La frutta ha un odore? L odore di quale frutto vi piace di più? E di meno? In casa vostra sentite degli odori? Quali odori della vostra casa vi vengono in mente? Quale odore vi piace? Con quale parte del corpo sentiamo gli odori, i profumi, le puzze? Prima di iniziare l attività, spieghiamo in maniera semplice alla classe qualcosa sul senso dell olfatto. Poi diamo inizio al gioco degli odori. Si tratta di riconoscere a occhi bendati l odore del vegetale o del frutto preso dall orto e posto dentro ad alcuni barattoli. importante che gli alunni e le alunne procedano lentamente, un aroma per volta, dichiarando se l odore avvertito è forte o leggero, buono o cattivo, o se non si sente alcun odore (come per la patata e la carota). Cercheremo, seppur nel contesto di un momento ludico, anche di trasmettere ai bambini e alle bambine l uso di un linguaggio scientifico appropriato utilizzando comandi o forme verbali legati al senso dell olfatto: odora, annusa, senti con l olfatto/con il naso, profuma, emana un cattivo/buon odore, l odore è gradevole/sgradevole. 366

Guida per l'insegnante 1
Guida per l'insegnante 1
TerraCasa