Clara va al mare

classe 4a dicembre CLARA VA AL MARE Clara ha 14 anni ed è affetta dalla sindrome di Down, cosa che non le impedisce affatto di avere sogni e desideri. Il suo desiderio più grande è quello di rivedere il mare, ma è già settembre e i genitori le dicono che proprio non è possibile. Così Clara organizza un piano per andare a Savona, perché sa che lì c è il mare. Una mattina, mentre è con la mamma a fare la spesa dal panettiere, Clara esce dal negozio di nascosto e prende l autobus per la stazione dei treni L impiegato della biglietteria non sapeva niente della sindrome di Down, ma aveva già visto altri bambini come Clara, e anche qualche adulto, benché gli sembrasse molto difficile attribuire un età a quel tipo di persone. - Questa non avrà più di dodici anni - pensò l uomo osservando Clara oltre il vetro della biglietteria. In realtà Clara di anni ne aveva quattordici compiuti, ma era bassa di statura, come spesso capita, e non dimostrava la sua età. - Un biglietto per il mare - aveva detto Clara. Clara era stata al mare con gli educatori del Centro, e se ci ripensava le veniva sempre da ridere. Perché quando stava lì, sulla spiaggia, si era messa paura per tutte quelle onde che venivano e andavano e non smettevano mai. Insomma, aveva creduto che venivano a prenderla: a prendere proprio lei. A Clara piaceva molto stare con gli altri bambini. Le sembrava che ci fosse come una specie di filo invisibile che la legava ai bambini: un filo che con gli adulti non c era. Rispondi sul quaderno. 1 30 Chi è la protagonista del racconto? Quanti anni ha? Dove vuole andare? Clara ha mai visto il mare? geografia

Volume 4-5
Volume 4-5
Giornate dai mille colori