febbraio - l’esperienza della preghiera

CL AS SE 2 FEB BR AIO L ESPERIENZA DELLA PREGHIERA Traguardi di competenza L alunno/a: riflette sui dati fondamentali della vita di Gesù Obiettivi di apprendimento DIO E L UOMO Conoscere l ambiente storico e geografico in cui è vissuto Gesù P A R OL E -C H I A VE Vita di Gesù Nome Preghiera L INK Italiano Educazione civica Scheda 1 pag. 97 Scheda 2 pag. 98 94 Casa mia, casa di Gesù Rientrati dalla pausa natalizia, provochiamo la classe domandando: Gesù è ancora nel presepe? Dove abita? Ricordiamo ai bambini e alle bambine che, anche se sono nati in ospedale, poi sono andati ad abitare altrove. Capiranno, allora, la necessità di avere una casa. Dopo aver ricordato che Gesù è nato a Betlemme, diremo che lui e la sua famiglia sono andati a vivere a Nazaret. Possiamo mostrare loro una carta semplificata della regione della Palestina e guidare la classe a identificare il mare, il territorio prevalentemente desertico e in parte montuoso e, infine, la posizione delle due città che abbiamo menzionato. Raccontiamo, quindi, i lavori principali che si svolgevano in Palestina all epoca di Gesù, in modo che bambini e bambine possano farsi un idea di come potesse essere vivere in quei luoghi e in quel momento storico: c erano pastori, contadini, pescatori, falegnami... Usiamo le Schede 1-2 per aiutare i bambine e le bambine a fissare le conoscenze sulla vita di Gesù.

Guida per l'insegnante 1-2-3
Guida per l'insegnante 1-2-3
Cammino con te