maggio - la valutazione di un percorso

CL AS SE 3 MA GG IO LA VALUTAZIONE DI UN PERCORSO Verifica 1 pag. 151 Verifica 2 pag. 152 Verifica 3 pag. 153 150 Avvicinandosi la fine dell anno scolastico, le prove di valutazione sono un occasione non solo per verificare il lavoro svolto, ma anche per consolidare il processo formativo dei nostri alunni e alunne. Per questo motivo ci muoveremo tenendo presente due elementi fondamentali: la valutazione degli apprendimenti, che ha come oggetto la verifica delle conoscenze e delle abilità acquisite mediante specifici percorsi disciplinari (obiettivi di apprendimento); la valutazione delle competenze, che segue un percorso più complesso. Non si limita infatti a valutare le conoscenze e le abilità, ma anche a certificare come queste siano poi spendibili nella vita di ogni giorno. Valuta, cioè, se gli alunni e le alunne sono in grado di utilizzare gli apprendimenti di Religione cattolica in situazioni di vita complesse, personali e differenti per ognuno. L attività di valutazione per la classe terza sarà espressamente dedicata ad approfondire l alleanza con il popolo ebraico come evento storico che lega indissolubilmente Dio a ogni uomo (Verifica 1). Approfondiamo il tema della salvezza con la Verifica 2 che si propone di testare le conoscenze acquisite dagli alunni e dalle alunne sulla vita di Abramo e dei suoi discendenti, la Pasqua ebraica e la fuga dall Egitto. La Verifica 3 ha lo scopo di fissare le conoscenze su Antico e Nuovo Testamento.

Guida per l'insegnante 1-2-3
Guida per l'insegnante 1-2-3
Cammino con te