Guida per l'insegnante 1-2-3

CL AS SE 3 DIC EM BR E Il gioco dei patriarchi Dopo aver lavorato sulla storia di Israele diciamo che Dio non ha mai smesso di parlare al suo popolo e in passato lo ha fatto attraverso i profeti. Approfondiamo in classe i passi profetici che preannunciano la nascita di Gesù: E tu, Betlemme di frata, così piccola per essere fra i villaggi di Giuda, da te uscirà per me colui che deve essere il dominatore in Israele (Michea 5, 1). Pertanto il Signore stesso vi darà un segno. Ecco: la vergine concepirà e partorirà un figlio, che chiamerà Emmanuele (Isaia 7, 14). Questi due profeti raccontarono agli Ebrei un fatto molto difficile da comprendere: in una città poco importante come Betlemme nascerà da una vergine il dominatore di Israele. E ne parlavano circa 700-800 anni prima di quando questo sarebbe avvenuto. Proviamo a domandare ai bambini e alle bambine: Se l avessero detto a voi, ci avreste creduto? Dopo aver ascoltato i loro pensieri spieghiamo che non tutti gli Ebrei hanno accettato Gesù come figlio di Dio. Diciamo, però, che molte persone, dopo aver conosciuto Gesù, credettero in lui e, dopo la sua morte, formarono una nuova religione: il Cristianesimo. In attesa del Natale, utilizziamo qualche lezione anche per parlare agli alunni e alle alunne dell Avvento, il periodo di quattro settimane che serve proprio a preparare l animo dei credenti a ricordare il momento della nascita di Gesù. Traguardi di competenza L alunno/a: riconosce nella nascita di Gesù il compimento delle promesse di Dio annunciate nella Bibbia attraverso i profeti Obiettividi apprendimento LA BIBBIA E LE ALTRE FONTI Riconoscere l amore di Dio nella nascita di Gesù 131

Guida per l'insegnante 1-2-3
Guida per l'insegnante 1-2-3
Cammino con te