Il testo descrittivo

ITALIANO 1 Il testo descrittivo Leggi il racconto. Da quando Harry era tornato a casa per le vacanze estive zio Vernon lo aveva trattato come una bomba sul punto di esplodere, perché Harry non era un ragazzo normale. Anzi, era la quintessenza dell anormalità. Harry Potter era un mago... un mago fresco di studi, visto che aveva frequentato il primo anno a Hogwarts, la Scuola di Magia e Stregoneria. Ma se i Dursley non erano contenti di riaverlo a casa per le vacanze, la loro scontentezza era niente in confronto a quel che provava Harry. Hogwarts gli mancava così tanto che era come avere costantemente mal di stomaco... Harry non assomigliava affatto al resto della famiglia. Zio Vernon era grasso e senza collo, con enormi baffi neri; zia Petunia aveva una faccia cavallina ed era tutta pelle e ossa; Dudley era biondo e roseo come un porcello. Harry, al contrario, era piccolo e magro, con brillanti occhi verdi e capelli nerissimi, sempre arruffati. Portava occhiali rotondi e sulla fronte aveva una sottile cicatrice a forma di saetta. Era quella cicatrice a rendere Harry così fuori dall ordinario, anche fra i maghi: era l unico segno del suo misterioso passato, della ragione per cui, undici anni prima, era stato deposto davanti alla porta di casa Dursley. J.K. Rowling, Harry Potter e la camera dei segreti, Salani 2 Rispondi. La descrizione è: soggettiva. oggettiva. Che cosa significa l espressione tutta pelle e ossa ? ................................................................................................................................................................................................................... Nel brano è sottolineata una similitudine: spiegane la funzione e il significato. ................................................................................................................................................................................................................... ................................................................................................................................................................................................................... 3 Nel testo in corsivo sottolinea tutti gli aggettivi qualificativi, poi classificali: grado positivo: .............................................................................................................................................................................. grado superlativo: ...................................................................................................................................................................... 20

Quaderno 5
Quaderno 5
Vacanze insieme