SCIENZE 4

FOCUS addome Quaderno p. 104 su... torace Gli insetti e la metamorfosi capo Nella parola esoscheletro il prefisso «eso significa «fuori , «esterno . L esoscheletro è infatti lo scheletro esterno degli artropodi. 4 ADULTO: Raggiunge la maturità sessuale e può riprodursi. 3 CRISALIDE O PUPA: Dura diversi giorni. Tra gli artropodi, la classe più numerosa è formata dagli insetti. Essi hanno un esoscheletro, come tutti gli artropodi, e sei zampe articolate, cioè divise in segmenti che permettono il movimento. Il corpo è diviso in tre parti: capo, torace e addome. Nel capo troviamo le antenne, che servono per toccare e annusare le cose nell ambiente circostante, due occhi composti, cioè formati da tanti occhi più piccoli, e la bocca. Nel torace a volte troviamo le ali (se le hanno) e le trachee, dei tubicini utilizzati dagli insetti per respirare. Nell addome troviamo lo stomaco e gli organi genitali, usati per la riproduzione. CICLO DI VITA DELLE FARFALLE 1 UOVO: Può durare alcuni giorni o diverse settimane. 2 BRUCO: Tappa composta da 4 a 7 fasi. Molti insetti subiscono una metamorfosi, cioè una trasformazione che avviene dalle prime fasi dello sviluppo all età adulta. Dalle uova nascono le larve, cioè piccoli bruchi. Dopo essersi nutrite, le larve si chiudono in involucri che costruiscono da sole e al loro interno si trasformano in pupe o crisalidi. Quando lo sviluppo è completo dall involucro esce l insetto. A sinistra la larva di scarabeo. A destra lo scarabeo verde. Osserva le fasi della metamorfosi della farfalla ed esponi ciò che vedi. 54

SCIENZE 4
SCIENZE 4
SFOGLIAMONDO