SCIENZE 4

FOCUS su... La cellula La cellula è la parte più piccola di un essere vivente. Essa non è visibile a occhio nudo perché ha dimensioni minuscole, ma è osservabile attraverso il microscopio. La cellula è dotata di tre strutture principali: il nucleo, la parte che contiene le informazioni della cellula e dirige le sue attività; il citoplasma, una sostanza gelatinosa, fatta soprattutto di acqua, che contiene il nucleo e gli organuli (strutture che svolgono diverse funzioni vitali per la cellula); la membrana cellulare, il rivestimento che protegge la cellula e che le permette di assorbire il nutrimento ed espellere i rifiuti. Microscopio ottico. Le cellule vegetali e animali Le cellule vegetali e animali presentano delle caratteristiche specifiche. Oltre alle tre strutture principali, le cellule vegetali hanno anche: i cloroplasti (organuli che contengono la clorofilla, usata dalle piante per la fotosintesi); i vacuoli (organuli che contengono acqua e altre sostanze di riserva); la parete cellulare (uno strato rigido che riveste la membrana cellulare e la protegge). Oltre alle tre strutture principali, le cellule animali hanno anche: i lisosomi (organuli che digeriscono le sostanze nutritive ed eliminano i rifiuti); i mitocondri (organuli in cui avviene la respirazione cellulare). CELLULA ANIMALE CELLULA VEGETALE Il termine cellula deriva dal latino membrana e significa «cameretta , «piccola stanza . Proprio come le stanze di nucleo una casa, ogni cellula è attrezzata citoplasma lisosomi 36 mitocondri per svolgere precise funzioni. parete cellulare cloroplasto

SCIENZE 4
SCIENZE 4
SFOGLIAMONDO