GEOGRAFIA 4

CLIMA E AMBIENTE Regione padano-veneta Il clima è influenzato sia dalle montagne a nord, che proteggono dai venti freddi, sia dai numerosi fiumi e laghi che provocano umidità. Gli inverni sono lunghi e freddi con nebbie frequenti. Le estati sono calde e afose. Le piogge sono abbondanti in autunno e in primavera. Fanno eccezione le zone vicine ai grandi laghi: qui il clima è quasi mediterraneo. Regione adriatica Grazie alla presenza del mare il clima è mite. L inverno a nord è più freddo a causa dei forti venti provenienti da nord-est (la Bora). L estate è calda e asciutta. Le piogge sono frequenti in autunno e in inverno. Regione appenninica La latitudine e l altitudine influenzano molto il clima: a nord è più freddo, mentre a sud le temperature sono più miti. In generale, l inverno è molto freddo e di solito nevica. L estate è fresca. Le piogge sono frequenti e abbondanti in primavera e in autunno. Regione mediterranea Il clima è influenzato dai venti caldi provenienti dall Africa e dal mare. L inverno è breve, piovoso e mite. L estate è lunga, molto calda e secca. In autunno e in primavera, solitamente, il clima è mite con qualche precipitazione. Tu in quale regione climatica abiti? Copia la tabella sul quaderno e completala con le informazioni che possiedi e che puoi ricavare dalla tua esperienza. Poi realizza un lapbook con immagini e fotografie che rappresentino il clima e i paesaggi del tuo territorio nelle diverse stagioni. REGIONE INVERNI ESTATI PRECIPITAZIONI TEMPERATURE VENTI FLORA E FAUNA 27

GEOGRAFIA 4
GEOGRAFIA 4
SFOGLIAMONDO