STORIA 4

RIASSUMO LE CONOSCENZE Usa le tabelle per studiare e per ripetere a voce alta. Quadro di civiltà p. 128 GLI EGIZI Dove e La civiltà degli Egizi si sviluppò lungo le sponde del ume Nilo tra il 3300 a.C. quando e il 31 a.C. La sua storia è suddivisa in tre periodi: Antico Regno, Medio Regno e Nuovo Regno. Attività Grazie al limo, un fango molto fertile lasciato dalle piene del Nilo, la principale attività degli Egizi fu l agricoltura. Si dedicarono anche all allevamento, alla caccia, alla pesca, all artigianato e al commercio. Società La società egizia era organizzata in rigide classi sociali. Il regno era governato dal faraone che aveva un potere assoluto. Suo consigliere e aiutante era il visir. Ai livelli più alti della società c erano i sacerdoti, i funzionari, i nobili e gli scribi. Seguivano i guerrieri, gli artigiani, i mercanti, i contadini, gli operai e gli schiavi. Cultura Gli Egizi inventarono la scrittura gerogli ca, composta da numerosi e complessi segni (pittogrammi e ideogrammi). Soltanto gli scribi la conoscevano bene. Nel tempo, elaborarono due forme di scrittura più semplici: quella demotica, per il popolo, e quella ieratica, per i sacerdoti. Gli Egizi raggiunsero importanti conoscenze in Matematica, Geometria, Astronomia e Medicina. Religione Gli Egizi erano politeisti e veneravano tutti gli elementi della natura, compresi gli animali. Le divinità erano zoomorfe e antropomorfe e la più importante era Amon-Ra, il dio del sole. Secondo gli Egizi, dopo la morte, la vita continuava nell aldilà. Per questo mummi cavano i defunti. Le tombe dei faraoni erano le piramidi. 72

STORIA 4
STORIA 4
SFOGLIAMONDO