STORIA 4

FOCUS su... La Valle dei Re e delle Regine Spesso le piramidi venivano saccheggiate, per rubare i tesori custoditi al loro interno. Così, a partire dal Nuovo Regno, i faraoni rinunciarono alla costruzione delle piramidi e fecero edificare le proprie tombe in un luogo nascosto e inaccessibile ai ladri. La Valle dei Re, detta anche la Valle dei Templi, si trova oggi a Luxor, nei pressi dell antica città di Tebe. Fu scelta una valle vicina all antica città di Tebe, raggiungibile solo attraverso un lungo e stretto passaggio che veniva sorvegliato dai soldati. Le tombe erano scavate nelle rocce delle montagne in modo da non essere visibili. Dall ingresso si aprivano numerosi cunicoli, gallerie e falsi corridoi, che conducevano prima all anticamera e poi alla camera funeraria dove era deposto il sarcofago. La valle prese il nome di Valle dei Re e qui sono state ritrovate 63 tombe sotterranee. La tomba di Tutankhamon Nella Valle dei Re, nel 1922 è stata scoperta la tomba di Tutankhamon, l unica rimasta intatta senza subire furti. Al suo interno sono stati ritrovati migliaia di manufatti preziosi, appartenenti al corredo funebre del faraone: il suo tesoro è quello più famoso, sia per la quantità, sia per la ricchezza e il valore degli oggetti. Egli è ricordato anche per essere stato il faraone più giovane della storia d Egitto. Salì al trono a soli 9 anni e morì, forse per malaria, all età di 18 anni. conosciuto anche con il nome di «faraone fanciullo . 66 Maschera funebre in oro che riproduce i lineamenti del giovane Tutankhamon. Tomba di Tutankhamon scoperta nel 1922.

STORIA 4
STORIA 4
SFOGLIAMONDO