STORIA 4

I SUMERI Abitazioni Le case dei Sumeri erano semplici costruzioni rettangolari fatte di mattoni. Il tetto era piatto perché veniva usato per svolgere alcune attività, mentre le porte e le finestre erano molto piccole per trattenere il calore d inverno e il fresco d estate. Le abitazioni delle persone comuni si componevano di una sola stanza, mentre quelle dei ricchi si sviluppavano su più piani e possedevano un cortile all interno. Il tetto a terrazza veniva utilizzato per svolgere piccoli lavori domestici. La luce entrava dall alto, attraverso un apertura sul tetto. La porta d ingresso era spesso chiusa da una stuoia. Divertimento Nel tempo libero i Sumeri amavano intrattenersi con giochi da tavolo: in una tomba reale a Ur ne è stato ritrovato uno costituito da una tavoletta, delle conchiglie, dei lapislazzuli e del vetro colorato. La musica era molto importante: durante i banchetti, le cerimonie o i riti sacri, c erano musicisti che suonavano l arpa, la lira, il flauto o i tamburelli. Apprezzavano molto anche il canto e il ballo. 29

STORIA 4
STORIA 4
SFOGLIAMONDO