STORIA 4

STORIA Quaderno p. 166 Il Regno d Israele Vetrata raffigurante il Re Salomone che tiene in mano il progetto per il suo Tempio. FOCUS su... Durante il periodo nomade, gli Ebrei erano divisi in 12 tribù, ciascuna guidata da un patriarca. Un volta rientrati nella Terra di Canaan, gli Ebrei unirono le loro tribù e fondarono il Regno d Israele. Il re aveva un potere assoluto, perché scelto da Jahvè. La popolazione si divideva in cittadini liberi, cioè gli uomini che godevano di tutti i diritti, stranieri, i quali non potevano sposarsi con i cittadini ebrei o partecipare ai riti religiosi, e schiavi, che erano prigionieri di guerra. Le donne erano molto rispettate, ma dovevano sottomettersi alla volontà del padre o del marito. Il Tempio di Gerusalemme Il Tempio di Gerusalemme (1) fu costruito per volere del Re Salomone ed era dedicato a Jahvè. All interno della grande struttura in pietra e in legno di cedro si ergeva un santuario, in cui potevano entrare solamente i sacerdoti. Al suo interno era conservata l Arca dell Alleanza (2), una cassa di legno ricoperta d oro che conteneva le tavole dei Dieci Comandamenti. Nel corso della Storia, il Tempio fu distrutto e ricostruito più volte: oggi possiamo visitare soltanto un muro del Tempio, considerato sacro, che gli Ebrei chiamano Muro del Pianto (3). La costruzione del Tempio di Gerusalemme. Osserva le immagini e inserisci nei cerchietti il numero corrispondente a ogni oggetto o edificio. 114

STORIA 4
STORIA 4
SFOGLIAMONDO