STORIA 4

RIASSUMO LE CONOSCENZE Usa le tabelle per studiare e per ripetere a voce alta. Quadro di civiltà p. 132 I CRETESI Dove e La civiltà dei Cretesi si sviluppò tra il 2000 a.C. e il 1450 a.C. sull isola di quando Creta. Attività Le attività dei Cretesi erano legate al mare: si praticavano la navigazione, il commercio, la pesca, l agricoltura, l allevamento e l artigianato. I Cretesi erano molto famosi per la lavorazione della ceramica. Società I Cretesi erano organizzati in città-stato indipendenti, prive di mura difensive, con a capo un re-sacerdote. Il palazzo reale era il cuore di ogni città. Cultura e religione I Cretesi elaborarono una forma di scrittura chiamata Lineare A, che non è stata ancora decifrata. Erano politeisti e la divinità principale era la Dea Madre. Il loro animale sacro era il toro, simbolo della forza. I MICENEI Dove e La civiltà dei Micenei si sviluppò tra il 2000 a.C. e il 1200 a.C. sulla quando penisola del Peloponneso. Attività I Micenei praticarono l agricoltura, l allevamento e l artigianato. Appresero le tecniche della navigazione e del commercio, così svilupparono grandi traf ci marittimi. Furono anche un grande popolo guerriero. Società I Micenei fondarono grandi città-fortezza indipendenti, guidate dal re (wanax) che aveva pieni poteri. A seguire troviamo i nobili, i guerrieri, i sacerdoti, gli artigiani e il popolo, costituito da contadini e pastori. Gli schiavi erano prigionieri di guerra. Cultura e I Micenei appresero la scrittura dai Cretesi. Nel sempli carla, elaborarono religione la Lineare B, una scrittura sillabica che è stata decifrata. I Micenei erano politeisti. Era molto sentito il culto per i morti. Re e guerrieri venivano sepolti nelle tombe a tumulo. Le divinità più importanti erano Zeus, Era, Poseidone e Demetra. 102

STORIA 4
STORIA 4
SFOGLIAMONDO