Grammatica 5 con soluzioni

la morfologia Gli avverbi e le locuzioni avverbiali Papà ha cucinato distrattamente... Succede sempre così quando sta per iniziare il suo programma preferito! Imparo Gli avverbi sono le parti invariabili del discorso che precisano o modi cano il signi cato di un verbo (parli troppo), un aggettivo (troppo felice), o un altro avverbio (troppo lentamente). Gli avverbi possono essere: di tempo (prima, dopo, presto, mai, subito, domani, spesso ); di luogo (qui, laggiù, dentro, fuori, sopra, davanti, lontano ); di modo (bene, male, volentieri, semplicemente ); di quantità (tanto, poco, abbastanza, più, meno, assai, quasi ); di affermazione (sì, davvero, certamente, appunto, proprio ); di negazione (no, non, né, nemmeno, neppure, mica ); di dubbio (forse, probabilmente, magari, chissà ). Le locuzioni avverbiali sono gruppi di parole che svolgono la funzione di avverbi (alla svelta, di tanto in tanto, senza dubbio ) 1 Per ogni avverbio, indica a quale tipologia appartiene. domani tempo qui luogo nemmeno negazione forse dubbio bene modo poco quantità laggiù luogo tardi tempo insieme modo sempre tempo circa modo appunto affermazione 2 Sottolinea in rosso gli avverbi, in blu le locuzioni avverbiali. No, non credo che lo farò volentieri. Un tempo ci parlavamo a quattr occhi. Siamo partiti in fretta e furia stamattina. Sei davvero sicuro che la casa sia laggiù? D ora in poi non ti ascolterò più. Ieri ha piovuto parecchio, adesso c è il sole. A un tratto iniziai a correre velocemente. Hai svolto bene l esercizio, come sempre. 82

Grammatica 5 con soluzioni
Grammatica 5 con soluzioni
Sfogliastorie