Grammatica 5 con soluzioni

l ortografia Il troncamento Imparo Il troncamento è la caduta della vocale o della sillaba nale di una parola e non richiede l apostrofo. Non si usa l apostrofo: con l articolo uno (un occhio); con alcuno, ciascuno, nessuno (alcun luogo, nessun uomo); con gli aggettivi quello, buono, bello, santo davanti a una parola che inizia per consonante (bel gioco, buon Natale); con quale (qual è); con signore, dottore, professore, suora, santo (dottor Rossi, san Luca). Il troncamento richiede l apostrofo: con l espressione un po ; con la seconda persona singolare dell imperativo dei verbi dire, fare, stare, andare, dare: di , fa , sta , va , da . 1 Sottolinea le parole troncate e riscrivile con la vocale o la sillaba eliminata. Non c è alcun motivo per restare. alcuno Il dottor Ferri riceve nel suo studio in via Verdi. dottore Ciascun candidato dovrà superare tre prove. ciascuno Alessio è un gran burlone. grande 2 Riscrivi le espressioni utilizzando l elisione o il troncamento. uno amico un amico vai via va' via bello ritratto bel ritratto dallo alto dall'altro nessuna amica nessun'amica quello orto quell'orto buono viaggio buon viaggio stai attenta sta' attenta 3 Cancella l alternativa sbagliata per completare le frasi. Qual /Qual è il tuo cantante preferito? Puoi darmi un po/po di farina? Ho incontrato il professor/professore Martini. Chi ti ha dato quello/quel giocattolo? Non ho fatto alcun/alcun errore nella veri ca. Di/Di tutto a suor/suora Paola. 17

Grammatica 5 con soluzioni
Grammatica 5 con soluzioni
Sfogliastorie