Il modo congiuntivo

la morfologia Il modo congiuntivo Imparo Il modo congiuntivo esprime azioni incerte, possibili, desiderate, temute. Ha quattro tempi, di cui due semplici e due composti. I tempi semplici sono: imperfetto (che io pensassi). presente (che io pensi); I tempi composti sono: passato (che io abbia pensato); trapassato (che io avessi pensato). Spesso il modo congiuntivo è utilizzato nelle frasi introdotte dalle congiunzioni che, se, benché, affinché, o da espressioni come credo che, penso che, temo che... 1 Che cosa sta sperando Diego? Rispondi a voce utilizzando il congiuntivo. 2 Completa le frasi con la forma adatta dei verbi 3 Segna con una X la frase con il verbo nella forma tra parentesi. Vorrei che noi corretta del congiuntivo. avessimo più tempo per l esame. Pensai che quella (soluzione soggettiva) (avere) X Sembra che sia in arrivo un temporale. Sembra che fosse in arrivo un temporale. fosse (essere) una bella giornata per una gita. meglio che loro si sbrighino X Non pensavo che ci tenessi tanto! (sbrigare) a raggiungere il ristorante. andrà Comunque (andare), X Avevo la sensazione che stesse per sarà un successo. succedere qualcosa di brutto. Pensavo che i miei problemi non ti importassero Non pensavo che ci tenga tanto! (importare). Avevo la sensazione che fosse stato per succedere qualcosa di brutto. 85

Grammatica 4 con soluzioni
Grammatica 4 con soluzioni
Sfogliastorie