I registri per comunicare

la comunicazione I registri per comunicare Ciao! Come vanno le cose? Lunedì prossimo parteciperò a una gara di nuoto, vieni a fare il tifo per me? Gentile Sig.ra Esposito, la ringraziamo per aver scelto la nostra agenzia turistica. La contatteremo al più presto per metterla a conoscenza delle proposte più interessanti. Ciao, tutto ok! Certo, sarò in prima fila... Ci vediamo lunedì! Cordiali saluti Il direttore dell agenzia Imparo Durante una comunicazione la situazione e i destinatari cambiano il registro, cioè il modo di esprimersi. Il registro formale si utilizza con persone che non conosciamo. Il linguaggio è preciso, controllato, si utilizzano forme di cortesia e si dà del lei. Il registro informale si utilizza con persone che conosciamo bene, come amici e familiari. Il linguaggio è spontaneo, vivace, confidenziale. 1 Scrivi F se il registro è formale, I se è informale. Buonasera, la informo che il suo appuntamento è stato confermato. Zia, andiamo in piscina questo pomeriggio? Dai! Gentili spettatori, siamo lieti di comunicarvi che lo spettacolo inizierà tra pochi minuti. Mi passi l acqua frizzante? F I F I 2 Scrivi il messaggio indicato utilizzando il registro adatto. (soluzione proposta) Chiedi alla commessa del supermercato dove puoi trovare le uova. Mi scusi, dove posso trovare le uova? 15

Grammatica 4 con soluzioni
Grammatica 4 con soluzioni
Sfogliastorie