Grammatica 4 con soluzioni

TEST 65 70 75 80 85 modello invalsi «E ricordati , gli aveva gridato in mezzo al frastuono della stazione «se per un motivo qualsiasi non trovaste lo zio ad aspettarvi, non ti perdere di animo. Prendi la valigia, dà la mano alla bambina e chiama un taxi. L indirizzo dello zio è scritto in quel foglietto che ti ho messo nella tasca della maglietta Aveva detto anche altre cose, ma ormai il treno si era avviato e si allontanava velocemente, così che Michele non riuscì a sentirle. Però non era affatto preoccupato. Altre volte aveva preso un taxi, da solo o con Francesca, e in quelle occasioni si era sentito molto importante. Cercò con la mano nella tasca il foglietto con l indirizzo, lo spiegazzò soddisfatto e uscì nel corridoio del vagone, per vedere quale fosse la porta del gabinetto: viaggiando con una bambina di quattro anni è sempre meglio essere pronti a tutto! Quando il treno fu lontano dalla stazione, Francesca, approfittando del fatto che lo scompartimento era vuoto, si inginocchiò sul sedile, senza preoccuparsi, come al solito, di non mettere le scarpe sul velluto rosso; schiacciò il naso contro il vetro e si dispose a guardare fuori nella campagna, dove gli alberi correvano impazziti incontro alle rotaie scansandole per un pelo all ultimo momento. Poi si era fatto buio, erano spuntate le stelle ed essendo la notte di San Lorenzo, una era caduta. Bianca Pitzorno, Clorofilla dal cielo blu, Mondadori 144

Grammatica 4 con soluzioni
Grammatica 4 con soluzioni
Sfogliastorie