Italiano Classe 5

a_PROVA_di_INVALSI_ITA_5.qxp_INVALSI 04/08/19 23:08 Pagina 60 PROVA 3 ITALIANO Secondo testo IL VOCABOLARIO INTERNAZIONALE DEI GESTI PARTE 2 Qualche esempio? Muovere la testa avanti e indietro, in quasi tutti i Paesi del mondo, vuol dire «sì , tranne che in Grecia, Bulgaria, Turchia ed ex Jugoslavia, dove significa l esatto contrario. E se vi trovate in Russia evitate accuratamente di fare il segno di OK a chicchessia: si offenderebbe, perché da quelle parti è 20 considerato un gesto ignobile. In Cina e in Giappone, se dovete indicare qualcuno, utilizzate tutta la mano: puntare l indice è un gesto poco educato. Lungo le strade della Nigeria è bene non fare l autostop utilizzando il gesto del pollice all insù: nessuno vi offrirebbe un passaggio, poichè quel segno corrisponde al nostro dito medio alzato. Nel Sud Italia alzare le sopracciglia è un segno di 25 avvertimento, mentre al nord questo gesto viene utilizzato per indicare una persona furba e maliziosa. Allo stesso modo, in Sicilia, come in Grecia, muovere la testa dal basso verso l alto significa «no . GESTI IN WEBCAM Per risolvere i problemi di chi si affida al linguaggio dei gesti per girare il mondo 30 arriva il gestibolario online: si tratta di un software sviluppato dall Università di Boston capace di tradurre il significato di qualsiasi gesto nelle diverse lingue: basta collegarsi al loro sito e ripetere davanti alla webcam il gesto di cui si vuole la traduzione. In un attimo si avranno le risposte. Riad. da www.focus.it 60

Italiano Classe 5
Italiano Classe 5
Prova tu! INVALSI Allenare le competenze linguistiche e logico-matematiche