Italiano Classe 2

a_PROVA_di_INVALSI_ITA_2.qxp_INVALSI 02/08/19 01:11 Pagina 34 PROVA 4 ITALIANO IL RACCONTO CONTINUA Parte 1 La gente che abitava quei luoghi era povera e affamata, perché su quel terreno non cresceva niente di niente. Stavano tutti seduti sulla sponda del fiume a guardare l acqua che passava, passava, e non si fermava. Cercavano di prenderne un po con ciotole o vasi: ma era troppo poca, e il sole del deserto l asciugava subito. Niente nasceva e cresceva su quella terra bruciata. Un giorno, un bambino di nome Rai, seduto sulla riva, alzò un dito e lo tenne puntato verso il cielo. Il fiume, che passava immenso e veloce, lo vide e si incuriosì, e rallentò un poco la sua corsa. Parte 2 Piccolo uomo, che fai? Stai indicando il sole? chiese frusciando. Il bambino sorrise, e rispose: No, grande fiume. E perché tieni il dito così, allora? Perché c è qualcosa sulla punta, e non lo voglio sprecare. E cos hai di così prezioso sulla punta del dito? chiese il fiume. Vedi, grande fiume, oggi è la festa di mio zio Anubi, che è tornato da un viaggio, e mi ha portato una conchiglia con un po di miele, e Miele? Cos è il miele? lo interruppe il fiume, incuriosito. Non aveva mai sentito parlare di quella cosa. una cosa dolcissima rispose Rai. Lo producono le api, là sulla riva del mare, a settentrione. buono? frusciò il fiume, rallentando ancora un po , e facendo piccoli gorghi golosi attorno ai piedi del bambino. Buonissimo rispose Rai. Non solo è dolce: contiene i profumi di tutti i fiori che le api mangiano E tu ne hai ancora un po , sulla punta del dito? chiese il fiume, rallentando fino quasi a fermarsi. Sì, ne ho ancora qualche goccia disse Rai. Sto aspettando che la mia bocca dimentichi il sapore di quello che ho gustato, per godermelo di più. 34

Italiano Classe 2
Italiano Classe 2
Prova tu! INVALSI Allenare le competenze linguistiche e logico-matematiche