Italiano Classe 5

prova PROVA NAZIONALE 2O22-2O23 7 IL GRAN VIAGGIO DI AGATA 5 10 15 20 25 30 Faceva un caldo micidiale e suI binario regnava il caos. AUDIO Bambini esaltati correvano da tutte le parti e la mamma mi salutava piangendo come se non dovesse vedermi più per molti anni. In realtà Ia gita di classe sarebbe durata solo una settimana. Una settimana a Ulm1 con la maestra, la signora Salici, e iI signor Holm, iI professore di educazione fisica. Ulm era una città da qualche parte in basso a sinistra... Finalmente è arrivato il treno. Io volevo assolutamente mettermi nello scompartimento con Richard, Bernard e Tom, Susanne e Christiana. Era tutto un gran spintonare e sgomitare. Tom avanzava a fatica dal fondo dello stretto corridoio, aveva una pancia più sporgente del solito. Bernard gli stava dietro. Io e Richard arrivavamo dalla parte opposta, Susanne e Christiana si erano piantate davanti a uno scompartimento vuoto e tenevano i posti. Abbiamo buttato dentro gli zaini e ci siamo affacciati al finestrino a salutare i nostri genitori. II capostazione ha fischiato e iI treno è partito, poi ha fatto una curva e sono spariti tutti. Lo scompartimento era davvero super. Abbiamo tirato in avanti i sedili formando un unico grande letto e ci siamo messi comodi, ma quando Christiana ha posato lo sguardo sulla pancia di Tom ha lanciato un urlo. La pancia di Tom si muoveva, qualcosa si spostava sotto la sua camicia. Tom ha alzato la stoffa. Sulla pancia cicciottella di Tom una tartarughina si muoveva sulle sue buffe zampette. Questa è Agata ha detto Tom. II patatrac è successo iI quarto giorno. Cari bambini, ha iniziato la maestra, oggi andremo a fare un escursione in montagna, al Blautopf, un laghetto molto lontano dall ostello, con un acqua tutta blu. Christiana ha domandato quanto fosse lontano, e iI professor Holm ha risposto beh, c è da fare una camminata di quindici chilometri. 1

Italiano Classe 5
Italiano Classe 5
PROVIAMO LE INVALSI!