Le particelle pronominali

Morfologia Le particelle pronominali I pronomi personali complemento mi, ti, ci, si, vi, le, la, lo, gli, li, ne sono chiamati anche particelle pronominali. In genere, le particelle pronominali precedono i verbi, ma si possono anche unire a essi li comperiamo / comperiamoli, ne parliamo / parliamone. Pronomi e particelle pronominali si possono trovare anche in coppia, per sostituire due nomi Ti do io la matita Te la do io. me lo me la me li me le me ne te lo te la te li te le te ne glielo gliela glieli gliele gliene ce lo ce la ce li ce le ce ne ve lo ve la ve li ve le ve ne se lo se la se li se le se ne MI ESERCITO E IMPARO 1. In ogni frase sostituisci il pronome personale evidenziato con una particella pronominale. svegliarmi) troppo presto. La mamma è venuta a svegliare me (svegliarmi Ti ho raccontato ). Ho raccontato a te quel che sapevo (........................... Porta a lui (Portagli ...........................) questo pacchetto. Fa a lei (Falle ...........................) molte raccomandazioni. 2. In ogni frase sottolinea le particelle pronominali ed evidenzia con lo stesso colore a quali nomi si riferiscono. La camicia strappata è di Giulio: la sarta gliela cuce. Il nonno vorrebbe leggere il giornale: glielo porti, per favore? Marcello, hai perso l ombrello? Te ne presto uno io. Lucia non conosce le favole di Fedro; ha chiesto alla zia di raccontargliele. 70 ESERCIZI PAG. 167

Riflessione Linguistica 5 con soluzioni
Riflessione Linguistica 5 con soluzioni
L’avventura dei linguaggi