Riflessione Linguistica 5 con soluzioni

LA PUNTEGGIATURA 4. Inserisci la punteggiatura nel testo. facile riconoscermi : se per strada vedete un uomo con un cappotto troppo lungo , con scarpe troppo grandi , un cappello sgualcito a tesa larga , con un paio di occhiali a cui manca una lente e che porta l ombrello anche se c è il sole , quell uomo sono io . Ci sono anche altri indizi che vi consentiranno di non sbagliare : ho le tasche sempre piene di giornali , di riviste o anche solo di fogli di carta , porto una borsa stracolma e faccio continuamente errori . I.B. Singer, Storie per bambini, Mondadori IL DISCORSO DIRETTO E INDIRETTO 5. Riscrivi il testo sostituendo il discorso diretto con il discorso indiretto. Mamma capra e i suoi sette capretti vivevano in una piccola casa nel bosco. Un giorno lei chiamò i piccoli e disse: Vado a raccogliere bacche. Non aprite la porta a nessuno, proprio a nessuno. E ricordate che il lupo si traveste: ma se state attenti, lo riconoscerete dalla voce e dalle zampacce nere. Staremo attenti, mamma! dissero i capretti, e lei andò. Poco dopo qualcuno bussò alla porta, e una voce si fece sentire: Aprite, piccoli cari! Sono la mamma, con sette regali per voi! Ma era una voce grezza e roca, e i capretti gridarono: Tu non sei la nostra mamma, brutta vociaccia! Vattene via! R. Piumini, Il lupo e i sette capretti, Edizioni EL Mamma capra e i suoi sette capretti vivevano in una piccola casa nel bosco. Un giorno lei chiamò i piccoli ................................................................................................................................................................... e disse che andava a raccogliere le bacche, di non aprire la porta a nessuno, proprio a nessuno. Disse di ................................................................................................................................................................... ricordarsi che il lupo sapeva travestirsi, di stare attenti, che potevano riconoscerlo dalla voce e dalle zampacce nere. ................................................................................................................................................................... I capretti dissero alla mamma che sarebbero stati attenti, e lei se ne andò. Poco dopo qualcuno bussò alla porta, e una voce disse di aprire, che era la mamma e che portava sette ................................................................................................................................................................... regali per i piccoli capretti. Ma era una voce grezza e roca, e i capretti gridarono che non era la voce della loro mamma, e dissero di ................................................................................................................................................................... andare via. ................................................................................................................................................................... Ho lavorato da solo/a? S NO Ho avuto bisogno dell aiuto dell insegnante o di un/una compagno/a? S NO Durante la prova ho avuto bisogno di ripassare alcuni argomenti? S NO 17

Riflessione Linguistica 5 con soluzioni
Riflessione Linguistica 5 con soluzioni
L’avventura dei linguaggi