Il nome

Il nome Il nome ECCO IL MIO GATTO! STA DORMENDO SULLA POLTRONA DELLA NONNA! n PAS in SO u I nomi, o sostantivi, sono parole che indicano persone, animali, cose reali o immaginarie. I nomi di cose indicano: oggetti matita, fornello; luoghi e ambienti parco, montagna; fatti e azioni incontro, corsa; sensazioni, sentimenti, idee calore, amore, sospetto; tempo cronologico minuto, giornata; fenomeni atmosferici pioggia, vento; ciò che possiamo percepire con i sensi luce, suono, gusto. PI La parola sostantivo deriva dal latino substantivus e vuol dire che può stare da sé, autonomo , cioè è una parola in grado di trasmettere da sola un significato. Il nome può essere considerato dal punto di vista: della forma del significato to maschile (divano) femminile (poltrona) singolare (regalo) alo) plurale (regali) della struttura comune (matita)) proprio (Giorgia)) individuale (ape) collettivo (sciame) e) concreto (montagna)) astratto (simpatia) composto (portapenne) primitivo (orto) derivato (ortaggio) alterato (orsetto) o) MI ESERCITO E IMPARO 1. Indica con se i nomi sono di persona (P), animale (A) o cosa (C). dottoressa XP A C gatto P X A C mucca P X A C penna P A X C alunno X P A C giacca P A C X fiume P A X C giorno P A C X scrittore P X A C 43

Riflessione Linguistica 4 con soluzioni
Riflessione Linguistica 4 con soluzioni
L’avventura dei linguaggi