Riflessione Linguistica 4 con soluzioni

Sintassi Il predicato nominale 1. In ogni frase sottolinea il predicato nominale. I cartoni animati sono divertenti. La cincia è un uccello piccolissimo. Oggi la temperatura è bassa. Mio padre è assai severo. Simona, da un po di tempo, è distratta. Fufi è un gatto randagio. I capelli della mamma sono lunghi. Roma è la capitale d Italia. Lo spettacolo è stato straordinario. Leonardo fu un grande inventore. 2. Completa le frasi con i predicati nominali adatti. CHI ? CHE COS ? COM ? L oro è un metallo. L ape è un insetto ...................................................................................... Jovanotti è un cantante ...................................................................................... La balena è un mammifero ...................................................................................... La rosa è profumata ...................................................................................... Nemo è un pesciolino ...................................................................................... Il predicato nominale dice com è ( è delicato) o chi o che cos è il soggetto ( è il regista), indicandone una qualità o un modo di essere. 3. In ogni frase cerchia il predicato. Poi indica se si tratta di un predicato verbale (PV) o di un predicato nominale (PN). Le filastrocche di Gianni Rodari sono famosissime. PN La signora si spalmava la crema protettiva sul viso. PV Abbiamo comperato un nuovo divano per il nostro salotto. PV La Freccia Rossa è un treno superveloce. PN L impiegato era stanco di lavorare al PC. PN Il pittore dipingeva un paesaggio di campagna al tramonto. PV La prova di verifica di Matematica era abbastanza facile. PN Giorgio è ammalato da alcuni giorni. PN VOLUME PAG. 131 191

Riflessione Linguistica 4 con soluzioni
Riflessione Linguistica 4 con soluzioni
L’avventura dei linguaggi