FILMINSIEME - Mr Indifferent di Ilaria Falcone

RUBRICHE Filminsieme TITOLO ORIGINALE: ,Q (MCH DQDMS REGIA: QX@RA %DHY SCENEGGIATURA: QX@RA %DHY MUSICHE: %DQDXCNNM !@GQ@LH PRODUZIONE: QX@RA %DHY DISTRIBUZIONE: "&,DDSTO DURATA: 2:46 LHM GENERE: Animazione/ Corto Per la scuola dell infanzia MR INDIFFERENT LE ATTIVIT Ilaria Falcone &HNQM@KHRS@ D BQHSHBN BHMDL@SNFQ@ BN I colori delle azioni. L animo ombroso del protagonista di questa storia cambia quando inizia a occuparsi anche degli altri. Fate realizzare ai bambini una serie di disegni esprimendo quali sono secondo loro i colori delle azioni. Ad esempio: l azzurro per le attività di ecologia (come la raccolta della plastica di cui inizia a occuparsi il protagonista); verde per la capacità di ascoltare gli altri; rosa per l amicizia; ecc. L albero dell altruismo. Prendete un cartoncino abbastanza grande da essere appeso in classe. Ritagliate la sagoma dell albero della vita, sui rami attaccate - come fossero dei frutti - fogli a forma di mani sui quali i bambini avranno scritto la parola/attività che per loro è sinonimo di altruismo. Una parabola. Leggete e spiegate ai bambini la parabola del Buon Samaritano, e dialogate insieme sul significato del «non passare oltre . Mattoncini per collaborare. Dividete i bambini in squadra. Prendete mattoncini di plastica per fare costruzioni, mischiateli bene in un sacchetto, poi ogni squadra dovrà estrarne un tot, uguale per tutti. In base a quello che hanno, dovranno collaborare insieme lavoro di squadra per realizzare una costruzione. Supereroi contro l indifferenza. A ogni bambino (dipende da quanti sono) assegnate una o più parole come «solidarietà, mitezza, gioia, pace, bontà, speranza fede, pazienza, onestà Il «compito o, meglio, la missione affidatagli è realizzare un disegno trasformando la/le parole in un supereroe o in una squadra di supereroi. Con l aiuto dell immaginazione i bambini dovranno realizzare, ad esempio, il supereroe della carità con tanto di superpoteri per combattere i nemici (in questo esempio il nemico potrebbe essere l indifferenza). LA STORIA Sguardo rigido e mani in tasca, un signore anonimo vestito di grigio, come l aurea intorno a lui, si aggira con lo sguardo indifferente verso tutto quello che non lo riguarda, cioè nulla oltre se stesso (Per vedere il filmato inquadra il QR code o vedi la ). «Pagina dei link nei PER LA RIFLESSIONE Realizzato per promuovere la «Giornata Mondiale della Gentilezza , questo cortometraggio breve ma profondo mostra la semplicità e la gratificazione nell aiutare gli altri con un piccolissimo gesto. Il protagonista della storia vaga per la città con le mani in tasca, incapace di mostrare empatia e di andare incontro, di fare un passo avanti per aiutare gli altri, anzi, li schiva. vittima dell impazienza e della fretta, della solitudine. L indifferenza lo rende impermeabile all amore, alla carità. Un giorno, costretto a non pensare solo a se stesso, si trova a dover tirare fuori una mano per proteggersi e scopre non solo quanto sia facile tirare fuori le mani dalle proprie tasche e alzare lo sguardo, ma anche quanto faccia stare bene poter essere di aiuto alle altre persone. Da quel momento fare il bene agli altri diventa anche fare del bene a se stesso, cioè un percorso unico e altruista perché cambia la sua prospettiva di come vivere, o spendere, la vita. Questo cambiamento lo vuole far condividere ad altri individui anonimi con le mani in tasca. Vuole che la sua gioia sia contagiosa. L Ora di Religione 62 Febbraio 2024

L'Ora di Religione - N° 5
L'Ora di Religione - N° 5
Febbraio 2024