INFANZIA

INFANZIA Unità di Apprendimento La mia bussola merà il bambino, che significa Dio-con-noi , cioè Dio vicino a noi. E a Dio che si avvicina io apro la porta al Signore quando sento una ispirazione interiore? Quando sento che mi chiede di fare qualcosa di più per gli altri? Quando mi chiama alla preghiera? Dio-con-noi, Dio che si avvicina. Questo annuncio di speranza, che si compie a Natale, porti a compimento l attesa di Dio anche in ciascuno di noi, in tutta la Chiesa, e in tanti piccoli che il mondo disprezza, ma che Dio ama e a cui Dio si avvicina (Papa Francesco, Angelus, 18/12/2016). Sappiamo bene che l ora di Religione non è riservata ai soli bambini di fede cristiana, ma anzi è aperta a tutti coloro che vogliano avvalersene. fondamentale quindi che noi, insegnanti di Religione, sappiamo con delicatezza, precisione, entusiasmo e competenza presentare a tutti i nostri alunni il significato di feste, dei simboli, dei messaggi, delle preghiere cristiane affinché possano accrescere la loro cultura religiosa. Per quanto riguarda il Natale concentreremo le nostre lezioni su alcune tematiche: l attesa, il valore del silenzio legato all attesa, i simboli del Natale, il «sì di Maria. Clio Griso Insegnante Quando ho iniziato a progettare gli articoli per la rivista «L Ora di Religione ho voluto associare un tema che ci accompagnasse durante l intero anno. Il tema del cammino e del viaggio mi sembrava facesse proprio al caso nostro. Infatti se è vero che i viaggi ci cambiano, così è sicuramente anche per l anno scolastico. Arrivati a Natale il primo pensiero è stato a Gesù «luce del mondo che illumina i nostri passi e ci permette di orientarci, proprio come fa la stella polare o meglio ancora la bussola, che anche nei momenti nuvolosi e scuri segna il nostro Nord. E quindi dopo appena due mesi (o poco più) di cammino, ci troviamo di fronte a una tappa fondamentale nella vita cristiana: il Natale. Questa festa ha una grande ricaduta sulla vita dei bambini. Le famiglie, cristiane o laiche (ormai anche appartenenti di altre religioni), si preparano a vivere il 25 dicembre all insegna della gioia, dell amore e del dono condiviso. Per i cristiani tutto ciò è vissuto sotto un altra luce, la nascita dell Emmanuele, il Dio con noi illumina il cammino di ogni cristiano: « Ecco, la Vergine concepirà e darà alla luce un figlio: a lui sarà dato il nome di Emmanuele, che significa Dio-con-noi (Mt 1,23). Così dice l angelo: Emmanuele si chia- L Ora di Religione L attesa e la corona dell Avvento Per ogni occasione importante ci prepariamo adeguatamente. Ecco allora che nella vita cristiana il periodo d Avvento consente proprio di vivere un attesa fruttuosa. Ricorda Papa Francesco: 20 Dicembre 2023

L'Ora di Religione - N° 3
L'Ora di Religione - N° 3
Dicembre 2023